Chi è Slavko Vincic, l’arbitro della finale di Champions League. Sarà anche a Euro 2024

La finale più attesa dell’anno tra il Real Madrid di Carlo Ancelotti e il Borussia Dortmund di Edin Terzic è diretta dallo sloveno

1 giugno 2024
Slavko Vincic è l'arbitro della finale di Champions League (foto Mondadori)

Slavko Vincic è l'arbitro della finale di Champions League (foto Mondadori)

Slavko Vincic è un arbitro sloveno classe 1979. Nato a Maribor, ha debuttato nella massima serie il 26 maggio 2007 ed è entrato a far parte degli arbitri internazionali Fifa nel 2010.

Durante la sua carriera, la partita diretta più importante è stata la finale Europa League 2021/22 tra i tedeschi dell’Eintracht Francoforte e gli scozzesi dei Glasgow Rangers, terminata con la vittoria della squadra di Francoforte sul Meno solamente ai calci di rigore. Ha arbitrato anche la nazionale italiana agli Europei di calcio 2020, nella partita valida per i quarti di finale contro il Belgio: 2-1 per gli azzurri allenati da Roberto Mancini, grazie alle reti di Nicolò Barella e Lorenzo Insigne.

Approfondisci:

Clement Turpin a Euro 2024, chi è l’arbitro francese

Clement Turpin a Euro 2024, chi è l’arbitro francese

In stagione Vincic ha diretto 13 partite del campionato sloveno, o Prva Liga, arbitrando per due volte la partita tra Olijmpia Lubiana e NK Celje, vincitrice del campionato. Nella Pokal Slovenije, la coppa nazionale, ha diretto solamente una partita, la semifinale disputata tra NŠ Mura e NK Rogaška, vinta dagli ospiti solamente dopo i calci di rigore. Anche nel campionato degli Emirati arabi uniti è stato impiegato a dirigere una sola partita tra l’Al-Wasl e Al-Ain FC, vinta dai padroni di casa per 3-1.

L’arbitro di Maribor, durante tutta la stagione 2023/24, non è stato impiegato in nessuna partita di Conference League ed Europa League.

Il palcoscenico per lui più importante è senza dubbio la Champions League dove ha diretto 6 partite. Il primo incontro diretto nella competizione è stata la vittoria degli svizzeri dello Young Boys contro il club israeliano del Maccabi Haifa durante i preliminari del torneo. Nella fase a gironi, Vincic ha diretto tre partite, tra cui l’incredibile pareggio tra Lazio e Atlético Madrid, entrato nella storia grazie al gol allo scadere del portiere biancoceleste Ivan Provedel. Nella partita arbitrata per il ritorno degli ottavi di finale, lo sloveno ha nuovamente diretto la squadra capitolina, questa volta in trasferta all’Allianz Arena, dove i tedeschi del Bayern Monaco sono riusciti senza troppa difficoltà a ribaltare la vittoria della Lazio, ottenuta nella partita d’andata. Ai quarti di finale è stato il direttore di gara del ritorno tra Borussia Dortmund e Atletico Madrid, con i tedeschi che sono riusciti a imporsi sugli spagnoli per 4-2. Non ha diretto alcuna partita delle semifinali, ma è proprio Slavko Vincic l’arbitro designato a dirigere quella che viene definita la partita per club più importante della stagione: la finale Champions League.

Approfondisci:

Chi è François Letexier, l’arbitro francese selezionato dalla Uefa per Euro 2024

Chi è François Letexier, l’arbitro francese selezionato dalla Uefa per Euro 2024

In stagione sono solamente due le partite dirette per le Nazionali: la prima è stata un amichevole vinta dall’Austria ai danni della Germania, la seconda è stata la semifinale tra Polonia ed Estonia valida per i playoff delle qualificazioni ai campionati Europei di calcio.

La sua terna arbitrale ad Euro 2024 sarà composta da Tomaž Klančnik e Andraž Kovačič.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su